Il percorso permetterà la formazione di una figura professionale in grado di coadiuvare il management aziendale, attraverso l'utilizzo di competenze organizzative e gestionali, oltre che relazionali e manageriali.

Il segretario sarà in grado di relazionarsi in maniera professionale con i clienti, le banche, le poste, i fornitori, i consulenti, i colleghi e i superiori. Saprà gestire gli appuntamenti e le riunioni di lavoro e organizzare viaggi di lavoro. Saprà gestire il tempo e organizzare la propria attività in modo da svolgere il lavoro con maggior efficacia e professionalità.

 Il corso “Il grafico di Redazione” si propone di formare delle figure professionali di elevata competenza superiore favorendo la nascita di nuovi professionisti nel campo dell’editoria, dell’informazione giornalistica, radiotelevisiva e delle telecomunicazioni, con specifiche abilità nella realizzazione di prodotti multimediali e  nella applicazione di innovative tecniche di comunicazione che fanno uso di applicazioni web-based.

Il corso formerà 18 Operatori Socio Sanitari . Si tratta di una figura che, nel suo profilo professionale, ricopre numerosi compiti di assistenza diretta alla persona, con responsabilità condivise con l’infermiere ed ilparamedico, sia in regime di ricovero in strutture sociali e sociosanitarie, sia in assistenza domiciliare. Nel campo sociale la formazione si caratterizza nell’integrazione di questo operatore con gli altri operatori sanitari e sociali. La formazione dell’O.S.S. si caratterizza in un percorso curriculare, sia teorico che di tirocinio, con una specifica impronta sanitaria e sociale di servizio alla persona.

Il corso si pone l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti la qualifica di “Esperto di comunicazione e marketing sociale ”. Obiettivo è quello di sviluppare negli allievi competenze tecniche spendibili nel Mercato del Lavoro e favorirne l’inserimento lavorativo nelle Organizzazione no profit presenti sul territorio regionale e nazionale. Il corso, inoltre, permettere al partecipante di operare nonostante la propria disabilità e pertanto migliorare la propria qualità di vita, nell’esercizio della cittadinanza attiva.

Il Conservatorio di Musica di Lecce, d’intesa con l’Ambasciata di Francia in Italia e con la Fondazione “Paolo Grassi” di Martina Franca, intende promuovere la formazione di un “Ensemble vocale e strumentale barocco” specializzato nel repertorio francese, avvalendosi per la formazione musicale e interpretativa della rinomata preparazione dei docenti del Dipartimento di Musica antica dello stesso Conservatorio salentino, oltre che della docenza del direttore d’orchestra e baritono francese Jérôme Correas, uno dei massimi esperti del settore a livello internazionale, e del suo maestro collaboratore, l’haute-contre Jean-Francoise Lombard. Entrambi i musicisti sono non a caso artisti di riferimento per le attività concertistiche del CMB de Versailles.

Foto Rassegna StampaLink

Foto Rassegna Stampa Link

Cerca Alumnia My Aforisma

Contattaci Faq Lavora con noi